Elena Fanti

12.05.2020

Elena Fanti nasce a Pescara il 15 febbraio 1993. Molto legata alla sua terra, l'Abruzzo, ama incondizionatamente Ovidio, Gabriele D'Annunzio e il compositore Francesco Paolo Tosti.

Ha imparato l'alfabeto greco a soli quattro anni ed è da allora che è nata la sua passione per la mitologia greca. Ha sempre amato leggere un po' di tutto, dai romanzi ai saggi, e il primo passo verso la scrittura l'ha compiuto a sette anni, scrivendo un breve racconto che aveva come protagonista Narciso, il suo gatto.